Piatti Unici,  Primi Piatti

Buridda di Stoccafisso alla Ligure, un classico della cucina genovese

La buridda, insieme alla focaccia ed al pesto alla genovese, è uno dei piatti simbolo della mia amata terra di origine, la Liguria. Potrebbe rientrare addirittura tra le zuppe di pesce, e anticamente lo era: si tratta di uno “stufato” di pesce e verdure molto saporito, che può essere servito tranquillamente come piatto unico, ottimo sia caldo che a temperatura ambiente, e ciò lo rende perfetto per essere preparato tutto l’anno. 
La ricetta che vi propongo per questo Salato Martedì è la ricetta tipica genovese, la più classica, della quale però esiste anche una variante Savonese che prevede la sostituzione di funghi, cipolle e carote con bietole, olive ed acciughe. Per un ottimo risultato è importantissimo comprare dello stoccafisso (merluzzo essiccato al sole) e lasciarlo a bagno per tutta la notte precedente alla preparazione della ricetta, ma se avete fretta (cosa che in cucina non bisognerebbe mai avere!) potrete trovare lo stoccafisso già bagnato nella vostra pescheria di fiducia!
Andiamo insieme a scoprire come prepararla!

LA SCALA DELLE VOGLIE


Questa è una ricetta per chi ha una voglia di cucinare pari a 3.

Il nostro sito è composto da ricette categorizzate in base alla voglia di cucinare in una scala che spazia da 0 a 5, dove 0 è “mangio fuori” e 5 è “oggi preparo una torta a cinque piani”. La voglia pari a 3 è classificata come ricetta intermedia. Ciò vuol dire che, per prepararle, vengono richiesti un pochino di impegno e pazienza, e una semplice ricerca di uno o più ingredienti particolari, che potrete facilmente reperire.

Per preparare una Buridda di Stoccafisso alla Genovese per circa 4 persone ti serviranno questi ingredienti:

  • Stoccafisso, 1 kg già bagnato (o messo a bagno la notte prima di preparare la ricetta)
  • Sedano, 1 gambo
  • Cipolla, 1
  • Carota, 1
  • Aglio, 2 spicchi
  • Pinoli, 1 manciata circa 50 gr
  • Funghi Porcini Secchi, circa 20 gr ammollati in acqua tiepida
  • Filetti d’Acciuga, 8 o in alternativa ½ cucchiaio di pasta di acciughe
  • Olive Taggiasche, 200 gr
  • Pomodori Pelati, 250 gr
  • Patate, 6 
  • Vino Bianco, 1-2 bicchieri
  • Alloro, 1 foglia
  • Prezzemolo, 1 mazzetto fresco tritato
  • Peperoncino, 1
  • Olio E.V.O., qb
  • Sale e Pepe, qb

Inoltre per la preparazione ti occorreranno

PREPARAZIONE

Inizia preparando il battuto per il soffritto: trita finemente con l’aiuto della mezzaluna o con un robot da cucina la carota, il sedano, la cipolla lo spicchio d’aglio e metà dei pinoli.
Versa nella pentola l’olio e.v.o. ed aggiungi i funghi ammollati, i filetti di acciuga, il peperoncino. Accendi il fuoco e fai soffriggere sino al completo scioglimento delle acciughe (circa 8/10 minuti), a questo punto aggiungi il battuto precedentemente tritato e lascia soffriggere per altri 10 minuti. 
Unisci nella pentola lo stoccafisso tagliato a pezzi, rigirandolo alcune volte, e sfuma generosamente con il vino bianco, lasciandolo poi evaporare a fuoco lento. Noterai che a mano a mano che la cottura prosegue le lische e la pelle del pesce si staccheranno quindi abbi cura di seguire attentamente la cottura e di eliminale.

Con il passa verdure passa i pelati, ed aggiungili nella pentola con le olive, l’altra metà di pinoli interi, la foglia di alloro, il sale ed il pepe. Ora la cottura dovrà proseguire a fuoco dolce (molto basso) per circa 1 ora e ½, aggiungi quindi le patate tagliate a tocchetti e lascia cuocere per ancora 30/40 minuti.
A fine cottura aggiungi il prezzemolo tritato.

La tua buridda di stocafisso alla  ligure è pronta per essere portata in tavola, magari accompagnata da qualche fetta di pane raffermo passato per qualche minuto in forno e strofinato con uno spicchio d’aglio! I complimenti saranno certo garantiti!

Hai preparato questa ricetta? Facci sapere com’è andata! Lasciaci un commento o scrivici in privato postando la tua foto!

 

 

 

 

Seguiteci anche su...
error0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

RSS105
noichefpercasaofficial@gmail.com12
https://www.facebook.com/noichefpercasa/
https://www.facebook.com/noichefpercasa/
YOUTUBE0
YOUTUBE
https://www.instagram.com/noichefpercasa_official/0