Bimby e Companion,  Macchina del Pane,  Salato Martedì,  Voglia 2

Colombine di Pane al Latte

Il pane è vita, il suo profumo ci ricorda sempre cose buone, famiglia, e voglia di condividere e stare insieme. Questo salato martedì voglio condividere con voi una ricetta che spesso realizzo, quella del pane al latte ma in una presentazione diversa dal solito, che sicuramente stupirà i commensali, ma molto semplice da realizzare, molto adatte a decorare la tavola di Pasqua o S. Valentino, oppure anche per una romantica cenetta per due!
Ho visto per la prima volta queste colombine in versione semplice e doppia su youtube, ed è subito stato amore e voglia di provare a replicarle!
Creare il pane in casa, non è solo divertente e molto più semplice di quello che si possa pensare, ma anche più sano,utilizzando gli ingredienti naturali ed evitando quindi l’utilizzo di additivi e conservanti chimici dannosi.
Per l’impasto io ho utilizzato la mia fidata macchina del pane, l’operazione diventa quindi meno “faticosa” dal punto di vista fisico e, cosa non da poco, la mdp (soprattutto nei mesi freddi, diventa una perfetta camera di lievitazione per gli impasti con temperatura costante. Se ancora non possiedi una m.d.p. potrai tranquillamente utilizzare la planetaria, un food processor o realizzare l’impasto a mano, avendo cura di farlo lievitare sino al raddoppio coperto da un panno di cotone umido.
Ma ora andiamo a vedere come realizzare le nostre colombine di pane al latte!

20180328_113151-01
Le colombine di pane al latte pronte per essere gustate!

La Scala delle Voglie.


Questa è una ricetta per chi ha una voglia di Cucinare pari a 2.

Cosa vuol dire?
Il nostro sito è composto da ricette categorizzate in base alla voglia di cucinare in una scala che spazia da 0 a 5, dove 0 è “mangio fuori” e 5 è “oggi preparo una torta a cinque piani”. La voglia pari a 2 è classificata come una ricetta semplice, l’impegno risulta minimo e la ricetta è adatta anche a chi non possiede particolari doti culinarie, ma ha ugualmente voglia di sperimentare ed imparare, o, semplicemente, stupire con poco!

Per realizzare 12 colombine singole o 6 colombine doppie ci occorreranno:

Per l’impasto con ma Macchina del Pane (o a mano):

  • Farina Manitoba, 500 gr
  • Latte, 230 ml a temperatura ambiente
  • Acqua, 100 ml a temperatura ambiente
  • Burro, 25 gr morbido o in alternativa Olio E.V.O, 20 gr
  • Lievito di Birra Secco, 7 gr (1 bustina)
  • Malto d’Orzo, 1 cucchiaino o in alternativa 1 cucchiaino di Miele
  • Sale, 1 cucchiaino
  • Chiodi di Garofano o Grani di Pepe Nero, 24 per la decorazione

Le attrezzaure necessarie alla lavorazione sono:

Preparazione:

Iniziamo la nostra ricetta preparando l’impasto: Pesiamo correttamente tutti gli ingredienti sulla nostra bilancia da cucina. Mi raccomando, per una perfetta riuscita dell’impasto attenetevi scrupolosamente ai pesi indicati!
Inseriamo nel cestello della macchina del pane il latte e l’acqua a temperatura ambiente, il burro o l’olio, il malto. Inseriamo poi la farina setacciata, alla quale praticheremo un foro con le dita facendo attenzione a non arrivare al liquido sottostante, dove inseriamo il lievito di birra secco. In un angolo del cestello, lontano dal lievito, aggiungiamo il sale.
Selezioniamo sulla mdp il programa Solo Impasto/Impasto Lievitato e premiamo avvio.
Il programma in genere dura dalle 2 alle 2:30 ore, comprendendo fase d’impasto e successiva lievitazione.
Se realizzate l’impasto a mano cominciate sciogliendo il lievito insieme al malto nel latte e acqua e lasciando riposare per circa 10 minuti. Disponete sulla spianatoia o in una ciotola la farina, aggiungete a poco a poco il liquido, dopo qualche minuto, aggiungere il sale. Impastate energicamente per almeno 20 minuti, finchè la pasta per il pane non sarà ben incordata. Lasciate lievitate sino al raddoppio (circa 2 ore) in una ciotola coperta, al riparo da luce e aria.

Una volta che l’impasto sarà ben lievitato, riprendetelo impastando per qualche minuto sulla spianatoia, poi dividetelo in 12 parti uguali di circa 65/70 gr l’una.

A questo punto procederemo alla messa in forma delle nostre colombine:

PER LE COLOMBINE SINGOLE

PER LE COLOMBINE DOPPIE

Una volta realizzare le forme, mettiamo le nostre colombine sulle placche da forno, e lasciamole riposare per almeno 30 minuti.
Intanto preriscaldiamo il forno a 180°C.
20180328_103837
Trascorsi i 30 minuti di riposo, andiamo a spennellare le nostre colombine con un poco di latte (serve per farle dorare e mantenere umido l’impasto in cottura).
Inforniamo in forno statico per 15 minuti le colombe singole e per 20 minuti le colombe doppie, o comunque sino a doratura.
Il pane sarà perfettamente cotto, quando picchiettandolo nella parte inferiore con le dita “canterà”, ovvero suonerà vuoto.

I CONSIGLI DI IVAN

Le colombine di pane al latte sono un ottimo pane da gustare da tavola con tutti i tipi di ricette salate, ma possono diventare un goloso must delle merende di grani e piccini aggiungendo un paio di cucchiai di cacao zuccherato in polvere all’impasto e guarnendo prima di infornare con gocce di cioccolato o codette di zucchero.

Per ottenere sempre ottimi impasti con la macchina del pane è importante utilizzare la giusta farina e nel giusto rapporto tra ingredienti secchi e liquidi!
Io utilizzo con maggior preferenza Farina Manitoba perché ottima da lavorare con gli impasti che richiedono elasticità e giusto grado di umidità, proprio come pane e pizza!

Seguiteci anche su...
error0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

RSS105
noichefpercasaofficial@gmail.com13
https://www.facebook.com/noichefpercasa/
https://www.facebook.com/noichefpercasa/
YOUTUBE0
YOUTUBE
https://www.instagram.com/noichefpercasa_official/0